LOGIN


ITA  ENG  RUS  CIN
Di ritorno da Dusseldorf con l'umore più leggero: abbiamo sentito parole piene di soddisfazione da parte degli operatori, e abbiamo avuto riscontri positivi da una fiera forse non notevole per il numero di visitatori, ma di sicuro per la loro qualità. Alla fine, riteniamo che la tipologia delle fiere stia cambiando: la diffusione di vari eventi in tutto il mondo per quanto riguarda il settore del tubo sta dando risposte positive per l'apertura di nuovi mercati, ma allo stesso tempo sta scoraggiando molti visitatori a venire a eventi principali, in attesa di altri più piccoli, ma più vicini, quelli che si svolgono prima o poi nei loro paesi o nelle immediate vicinanze. Così TubeDusseldorf è ancora il principale evento del mondo, ma si sta ritagliando un nuovo ruolo, confermandosi come un valore eccezionale per il mercato europeo, che è ancora il più grande, e per tutti coloro che hanno l'obiettivo di incontrare tutte le aziende insieme, ma è anche un posto dove le aziende possono...


Campanello d'allarme dall'indice di fiducia dei responsabili degli acquisti del settore manufatturiero (Pmi) nell'Eurozona. Il rallentamento del dato di maggio è ancora contenuto, da...




La Germania ha visto aumentare ben oltre le attese gli ordinativi all'industria nel mese di marzo, grazie a una domanda sostenuta dall'estero, specie da parte dei Paesi che non fanno...




Parte la costruzione del Tap in Grecia. A Salonicco, alla presenza del premier Alexis Tsipras, si è svolta la cerimonia di inaugurazione del progetto che mira a portare il gas...




VOSS Fluid amplia la propria offerta di soluzioni per OEM e rivenditoriVOSS Fluid ha ampliato la propria gamma di servizi e, oltre alla tecnica di giunzione idraulica, ora offre anche...




Il vento carico di ottimismo soffia lungo le corsie della Tube2016: quasi tutti gli espositori si dichiarano soddisfatti della qualità dei contatti durante la fiera, anche se il comportamento dei visitatori non è quello a cui eravamo abituati: il...




Un terzo giorno positivo alla Tube2016: la pioggia e il vento non hanno scoraggiato i numerosi visitatori che, soprattutto fino a metà pomeriggio, hanno affollato i padiglioni della...




Un incoraggiante primo giorno a Dusseldorf dove Tube 2016 è iniziata con numeri positivi, anche non con i record di sempre: 1.237 espositori provenienti da 50 Paesi coprono più di...




Padiglioni affollati nel secondo giorno della Tube2016. Molti visitatori, molti dei quali italiani, anche se le nazionalità sono numerose e varigate. Se gli espositori esprimono...


SPONSOR

Abbonarsi conviene: conoscere in tempo reale le novità del settore ti mantiene un passo avanti a tutti. L’abbonamento è uno strumento indispensabile per essere aggiornati quotidianamente su quanto accade nel settore e per avere risposte precise e puntuali alla proprie necessità e aspettative di informazione.

CERCA NEL SITO