• Home
  • EFD Induction, sistema di normalizzazione delle cuciture Weldac e Sinac

EFD Induction, sistema di normalizzazione delle cuciture Weldac e Sinac

EFD Induction si è aggiudicata un grosso ordine per la saldatura dei tubi e la ricottura dei cordoni di saldatura da parte di Zekelman Industries, per quello che diventerà il più grande mulino per tubi ERW del mondo. Zekelman Industries, il più grande produttore indipendente nordamericano di profilati strutturali cavi (HSS) e tubi in acciaio, ha scelto EFD Induction per la fornitura di apparecchiature per il riscaldamento a induzione nel nuovo stabilimento Atlas Tube di Blythville, Arkansas USA. Le attrezzature per la produzione di tubi in acciaio a sezione cava per l’industria delle costruzioni sono da installare nel nuovo stabilimento Atlas Tube da 150 milioni di dollari, che, una volta completato nel settembre 2021, sarà il più grande laminatoio continuo per tubi ERW del mondo.

L’ordine consiste in un Weldac da 2.000 kW per la saldatura a cordone longitudinale, insieme a stazioni di ricottura del cordone di saldatura alimentate da due generatori di calore Sinac da 1.000 kW e due generatori di calore Sinac da 800 kW, nonché un Sinac da 800 kW con una soluzione a portale mobile per ridurre al minimo gli scarti. Su richiesta del cliente, EFD Induction ha assistito nello sviluppo del processo di normalizzazione dei cordoni di saldatura consigliando attrezzature e parametri di processo per la normalizzazione dei cordoni.

L’apparecchiatura a induzione sarà utilizzata per produrre tubi di 28 pollici (711 mm) di diametro con uno spessore di parete fino a un pollice (25 mm), che sarà il tubo saldato ad alta frequenza di diametro più grande del mondo. Alcuni dei prodotti tondi saranno formati a travi strutturali. Mentre il cliente hanno fornito HHS di grandi dimensioni già da molti anni, il nuovo stabilimento permetterà di realizzare l’intera gamma di questi prodotti negli USA per la prima volta e con uno spessore massimo di parete maggiore rispetto al passato.

Atlas Tube utilizza attrezzature di EFD Induction dal 1996 e il gruppo Zekelman gestisce un totale di 15 Weldac. Hanno scelto di investire in un altro Weldac per il loro nuovo stabilimento di produzione di tubi, basandosi sulla loro esperienza con l’affidabilità di questi saldatori a stato solido ad alta produttività, oltre che sul marchio del servizio clienti di EFD Induction.

EFD Induction ha finora installato migliaia di soluzioni di riscaldamento per un’ampia gamma di applicazioni industriali, portando i vantaggi della tecnologia a induzione a molte delle principali aziende di produzione e assistenza del mondo. EFD Induction dispone di impianti di produzione, officine e centri di vendita e assistenza nelle Americhe, in Europa e in Asia. La sede centrale dell’azienda è a Skien, in Norvegia.