• Home
  • KASTO, un nuovo ed economico manipolatore di lamiere

KASTO, un nuovo ed economico manipolatore di lamiere

Un flusso di materiali efficiente e completamente automatizzato offre alle aziende notevoli vantaggi in termini di tempo e costi nella lavorazione della lamiera. Per questo motivo KASTO ha ora ampliato il suo portafoglio prodotti con un manipolatore di lamiera senza personale. Il manipolatore collega senza soluzione di continuità i sistemi di stoccaggio completamente automatici del produttore con le macchine per il taglio laser di vari fornitori.

Il nuovo ed economico manipolatore di lamiere KASTO è adatto per la separazione delle lamiere, l’alimentazione di varie macchine di lavorazione e la rimozione di parti e resti di buona qualità. È dotato di una barra trasversale sottovuoto, che preleva le singole lamiere in confezioni preconfezionate dall’impianto di stoccaggio e le colloca sul tavolo della rispettiva macchina di lavorazione. I singoli pezzi trattati con il laser e lo scheletro residuo delle lamiere possono anche essere rimossi dall’area di lavoro della macchina con la barra trasversale a rastrello. Ciò consente una produzione senza personale ad alta velocità di lavorazione e solleva il personale dal compito laborioso e potenzialmente rischioso di gestire le lamiere di grande formato.

Un vantaggio particolare di questa soluzione KASTO è che può essere combinata in modo flessibile con macchine di diversi produttori, in modo che gli utenti possano essere indipendenti nella scelta dei fornitori di macchine e possano implementare sistemi completi e su misura per soddisfare perfettamente le esigenze della lavorazione delle lamiere. I clienti hanno anche una serie di opzioni con la tecnologia di stoccaggio: tra le altre applicazioni, i sistemi di stoccaggio della lamiera KASTO UNITOWER e UNILINE possono essere utilizzati insieme al manipolatore. Grazie al suo design compatto e poco ingombrante, il manipolatore può essere facilmente integrato in quasi tutti gli ambienti di produzione. Questo collegamento senza soluzione di continuità tra l’impianto di stoccaggio e le macchine di lavorazione è un’alternativa economica e sostenibile sia per i distributori di acciaio che per le aziende di produzione industriale.