• Home
  • Un robot di smistamento su un asse

Un robot di smistamento su un asse

Per 26 anni, la tecnologia di stoccaggio e taglio di KASTO ha fornito un servizio affidabile agli specialisti dell’idraulica Liebherr-Components Kirchdorf GmbH. Tuttavia, per soddisfare in modo affidabile le crescenti esigenze nella produzione di cilindri in futuro, la società ha deciso di modernizzare ed espandere il sistema. KASTO ha riadattato il sistema esistente di stoccaggio barre e una delle due seghe con la tecnologia più avanzata. Inoltre, la sega a nastro KASTOtec ad alte prestazioni e una soluzione di manipolazione su misura con supporto robot garantiscono processi efficienti ed ergonomici.

Gli escavatori e le pale gommate, i bulldozer, le gru cingolate e le gru mobili hanno una cosa in comune: richiedono azionamenti idraulici per svolgere il proprio lavoro. Questi macchinari devono spesso trasportare carichi estremamente pesanti: in tali casi, i sistemi idraulici che generano forze forti e coppie elevate sono ideali. Inoltre, la tecnologia alla base è precisa e robusta, rendendo questo macchinario adatto alle difficili condizioni operative dei cantieri o dell’industria mineraria. In tutto il mondo, le unità idrauliche sono utilizzate in innumerevoli applicazioni, assicurando che qualsiasi cosa che deve essere spostata si sposterà.

La nuova sega aumenta l’efficienza e la qualità del taglio
Per anni Liebherr-Components Kirchdorf GmbH ha fatto affidamento su KASTO per la tecnologia di stoccaggio e segatura: un magazzino automatico a braccio a sbalzo e cassetta con 733 spazi e una grande sega a nastro della serie KASTOhba hanno fornito un servizio affidabile per 26 anni. “Di recente, l’unità, una sega circolare di produzione di KASTO, che era altrettanto vecchia, era ancora in funzione”, ricorda Stefan Lützel della Industrial Engineering di Liebherr Components. “Da allora abbiamo concesso a questo ha visto una meritata pensione”

La ragione di ciò è stata una vasta modernizzazione della tecnologia di taglio avviata dall’azienda nel 2016. A quel tempo, i responsabili decisero di acquistare una nuova sega per aumentare ulteriormente l’efficienza e la qualità di taglio e poter elaborare diametri più grandi. La vecchia sega circolare è stata sostituita con una sega a nastro ad alte prestazioni della serie KASTOtec SC 4. Questo è rigorosamente progettato per separare pezzi più grandi, in particolare materiali solidi e difficili da tagliare. È dotato di una gamma di taglio di 430 millimetri e può funzionare con HSS e lame per sega a nastro in metallo duro. La sega è inoltre dotata del pacchetto KASTO Performance Cutting (KPC). Questo include caratteristiche come una guida di banda migliorata e l’assorbimento delle vibrazioni per prestazioni di taglio ancora più elevate.

Insieme a KASTO, Liebherr Components ha sviluppato una soluzione su misura per automatizzare la movimentazione dei pezzi tagliati. Un robot industriale si muove tra le due seghe su un asse lineare. Questo robot è dotato di diverse pinze magnetiche intercambiabili per prelevare vari pezzi dallo smaltimento del materiale della segatrice. Il braccio del robot può facilmente sollevare fino a 350 chili. Lungo l’asse lineare, ci sono 18 posizioni di stoccaggio per pallet e contenitori. La posizione di ciascuna porta di carico è memorizzata nel sistema di controllo del robot, pertanto il robot può depositare ciascuna parte con precisione e delicatezza nella posizione specificata. Successivamente, i dipendenti trasportano i pezzi tagliati per ulteriori lavorazioni utilizzando carrelli elevatori.

Tutto da un’unica fonte
In qualità di appaltatore generale, KASTO era responsabile dell’implementazione dell’intero progetto: dalla modernizzazione della sega e della tecnologia di stoccaggio esistenti alla ricostruzione della nuova sega a nastro fino all’installazione e alla configurazione dell’asse lineare e del robot industriale. Gli esperti di KASTO erano anche responsabili dell’integrazione dei vari sistemi di controllo della macchina in un sistema uniforme e di facile utilizzo. “Per noi era un grande vantaggio avere un unico interlocutore per tutte le nostre domande senza dover coordinare tra diversi fornitori”, sottolinea Lützel. “Soprattutto perché abbiamo dovuto eseguire i lavori di ricostruzione durante le operazioni in corso, senza interromperlo troppo.” Con questo in mente, KASTO ha suddiviso questi compiti in diverse fasi. Ad agosto 2016 è stato condotto il retrofit; a dicembre, KASTOtec è stato consegnato e configurato. Gli specialisti lo hanno collegato al robot industriale nel gennaio 2017, prima di integrare l’esistente KASTOhba nel nuovo sistema nel dicembre successivo. “Grazie all’eccellente coordinamento di KASTO, tutto ha funzionato perfettamente”, ha aggiunto Lützel.

I cambiamenti positivi nella produzione della Liebherr-Components Kirchdorf GmbH si possono vedere chiaramente – e certamente si possono sentire: “Prima, le nostre seghe erano dotate di cosiddetti secchi di riempimento – da cui i pezzi tagliati cadevano nei contenitori – che facevano un rumore orribile ogni volta “, spiega Stefan Lützel. Considerando che, i robot posizionano i pezzi in modo accurato e silenzioso – questo ha migliorato significativamente l’ambiente di lavoro nell’impianto. Il nuovo metodo di manipolazione ha un ulteriore vantaggio: “Lavoriamo anche materiali cromati che sono sensibili all’impatto”, spiega Lützel. “Se questi vengono semplicemente eliminati, vengono facilmente danneggiati. Con i robot, non abbiamo più questo problema.”

Lavorare in modo ergonomico usando i robot

La soluzione KASTO ha apportato miglioramenti anche sotto altri aspetti: Liebherr Components è ora in grado di lavorare tagli di materiali fino a tre metri di lunghezza. La nuova tecnologia di taglio ha prodotto una qualità superiore rispetto a prima, tempi di taglio più brevi e un significativo aumento dell’efficienza dell’intero processo. “Il nuovo sistema ci consente di ottimizzare il nostro processo di taglio e di conseguenza abbiamo meno sprechi e possiamo massimizzare l’uso del materiale”, spiega Lützel. La movimentazione automatizzata garantisce una sequenza di lavoro ergonomica: i dipendenti possono inserire gli ordini di taglio tramite un pannello operativo. Quindi la gru a portale operativa del sistema di stoccaggio automaticamente (non presidiata) trasferisce la barra richiesta a una delle due seghe. “Dalla conservazione della materia prima fino al taglio completo e pezzi tagliati ordinati, non è necessario eseguire alcuna attività manuale”, spiega Lützel. Ciò non solo protegge la salute dei dipendenti, ma consente anche al sistema di continuare a funzionare in modo indipendente dopo l’orario di lavoro. Dal momento che è stato in piena attività, il sistema funziona in modo affidabile senza alcune interruzioni degne di nota. Se si dovesse verificare un problema, tutti i componenti possono essere serviti da remoto. Gli esperti di KASTO possono accedere in remoto ai sistemi di controllo online e assistere rapidamente dalla sede centrale di Achern, nel Baden. “Questo servizio è altrettanto importante per noi per garantire un’elevata disponibilità del sistema”, afferma Lützel. Inoltre, Liebherr-Components Kirchdorf GmbH ha firmato un contratto di manutenzione a lungo termine con KASTO: a intervalli regolari, i tecnici del produttore della tecnologia di segatura e stoccaggio saranno sul posto per controllare e mantenere il sistema. “Pertanto, siamo in grado di offrire un supporto ottimale anche dopo l’acquisto e l’installazione”, è orgoglioso di dire Lützel.